Cos’è l’Unilevel Plan

L’Unilevel Plan nasce insieme al Network Marketing; molto apprezzato per la sua estrema semplicità, questo matrice paga indistintamente chiunque sia posizionato entro i livelli di sponsorizzazione stabiliti dall’Azienda.

Gli Incaricati non hanno alcuna difficoltà a spiegare una modalità di compensi così essenziale e minimale. Dall’altro lato chi ascolta, non ha nessuna difficoltà a comprenderla.

I 2 LUOGHI COMUNI SULL’UNILEVEL PLAN

Primo luogo comune: Uno dei limiti più discussi di questa forma di compenso è anzitutto il limite stesso dei livelli per cui si viene pagati, e che rende nulli i benefici legati allo Spill Over.

Eppure se prendiamo ad esempio il Binary Plan, cioè il sistema che sfrutta per eccellenza la potenza dello Spill Over, si tratta anche del Piano Compensi che… PAGA DI MENO! Vedersi iscritti sotto il proprio codice una raffica di sconosciuti, NON equivale affatto ad aumentare i propri profitti.

La matrice dell’Unilevel Plan paga invece per il POSIZIONAMENTO, ed obbliga gli Sponsor ad essere selettivi nella scelta dei propri collaboratori fin da subito per generare stabilità nella struttura.

Secondo luogo comune: Potendo ciascuno Sponsor, inserire sotto il proprio codice un numero infinito di Incaricati, questo Piano Compensi causa una forte competitività.

A questo punto caro Networker voglio farti riflettere su un parametro. Se uno entra in un sistema di distribuzione come quello del Network Marketing e iscrive con il suo codice sponsor diecimila persone significa che NON ha capito un cazzo di cosa sta facendo.

Puoi seguire diecimila persone? Te lo dico io: NO! Il numero di persone che puoi gestire personalmente se vuoi essere sicuro di riuscire a DUPLICARTI è di quattro o cinque.

Ti posso assicurare che l’Unilevel Plan è uno dei piani compensi più etici e NESSUNO si sognerebbe mai di accaparrarsi sotto il suo primo livello di sponsorizzazione più clienti/distributori del dovuto.

Le aziende di Network Marketing che nascono da una mia consulenza solitamente utilizzano come sistema di retribuzione dei propri affiliati l’Unilevel Plan.

Non sempre ovviamente, alcune rare volte, quando mi trovo davanti progetti con finalità speculativa invece può capitare che io decida di far utilizzare il sistema binario.

Quanti Livelli sono più funzionali al profitto?

Gli Unilevel Plan si differenziano tra di loro per il numero di livelli sui quali si viene pagati. Tanti più sono i livelli e meno si guadagna su ogni singolo acquisto generato dalla propria rete di distribuzione. E’ logico no?

Se prendi un payout di 100 € e lo dividi su:

– 100 livelli, ottieni in media da ogni singolo referral 1 €;

– 10 livelli ottieni in media da ogni singolo referral 10 €;

– 5 livelli ottieni in media da ogni singolo referral 20 €.

Gli Unilevel Plan più potenti sono di solito quelli strutturati da 4 a 6 Livelli, con il payout che può essere spalmato interamente su di essi.

Solitamente quando un non-addetto ai lavori prende in considerazione i primi tre livelli di un Unilevel progettato da me, rimane per un attimo disorientato.

Procedendo verso il basso ci si accorge che il payout… AUMENTA!!! Nel Network Marketing infatti il PREMIO non arriva iscrivendo persone direttamente, ma aiutando quelle persone a costruire il loro business.

Un buon Unilevel Plan ti deve spronare ad aiutare gli altri. Ti deve costringere ad una sorta di altruismo egoistico, perché per accaparrarti i profitti maggiori sei costretto ad aiutare i tuoi diretti a scendere in profondità.

I primi 3 livelli sono fondamentali. Se sai innescare in quei livelli la DUPLICAZIONE in quelli successivi godrai di un aumentato dei profitti senza dover fare nessuna particolare impresa titanica.

Il tuo successo consiste nel riuscire ad insegnare ai tuoi diretti (1° livello) ad insegnare ai loro diretti (2° livello) ad insegnare ai loro diretti (3° livello) come si svolge l’attività.

Costruire la struttura con il Metodo di Don Failla

Nei primi tre livelli si decide la sorte della tua futura condizione finanziaria. Il “come” costruisci la tua struttura farà la differenza. Non puoi avere da solo tutto il tempo e le conoscenze per raggiungere il successo nell’attività, hai bisogno DEGLI ALTRI.

Don Failla in uno dei capitoli del suo libro “La Presentazione 45 secondi”  spiega magnificamente il concetto di LEVA. Le leve sono quanto di più importante possiamo avere per raggiungere la nostra Libertà Finanziaria.

Diceva Archimede: “Datemi una leva e vi solleverò il mondo!”. Aveva ragione. Anche la Scienza del diventare Ricchi poggia su questo ASSIOMA. Nel Network Marketing tu sfrutti il tempo e le competenze degli altri come LEVA.

(1) Non puoi arricchirti solo con il tuo tempo, la tua giornata ha un limite di 24 ore, o meglio la metà, se consideri il riposo ed i pasti.

(2) Neanche le tue competenze sono sufficienti. Hai competenze proporzionate al tempo passato che hai potuto dedicare ad ottenerle.

Però…

Luca è più bravo di te a parlare sul palco. Maria è un portento nei One-to-One. C’è Carlo che scrive delle Sales Letters fenomenali. Ludovica ha il tempo e l’abilità di generare contenuti per il Blog. Amelia sa attirare i contatti grazie alle Facebook ADS e all’advertising su Google. Giovanni ha delle doti organizzative uniche, ecc. ecc.

Insomma…

Ogni persona è una LEVA perché ti aiuta a spostare del denaro verso di te grazie alle sue competenze, ed aggiungendo le ore della propria giornata alle tue pochissime 24 ore.

Impara a riconoscere le competenze che le tue downlines hanno in più a te ed in base alle skills del tuo team costruisci la tua strategia.

Quante Downline Dirette devo sponsorizzare?

Nel grafico qui sotto metterò a confronto per ogni livello, lo sviluppo della struttura sulla base di 2 Incaricati per volta, poi di 3, di 4 e di 5:

I LIVELLO: 2 Incaricati | 3 Incaricati | 4 Incaricati | 5 Incaricati

II LIVELLO: 4 Incaricati | 9 Incaricati | 16 Incaricati | 25 Incaricati

III LIVELLO: 8 Incaricati | 27 Incaricati | 64 Incaricati | 125 Incaricati

IV LIVELLO: 16 Incaricati | 81 Incaricati | 286 Incaricati | 625 Incaricati

Come puoi vedere se sponsorizzi direttamente 2 Incaricati per volta ed  insegni a loro a fare lo stesso, al tuo 4° Livello avrai 16 Incaricati. Se tu facessi la stessa cosa procedendo di 3 in 3, allo stesso Livello ne avresti 81, cioè 65 in più!

Eppure il tuo sforzo non è stato quello di cercare altre 65 persone ma di insegnare ad UN SOLO INCARICATO in più a duplicarsi su base 3.

Costruendo la struttura sulla base di 4 Incaricati quindi procedendo di 4 in 4, al tuo 4° Livello avresti 286 Incaricati. Ti rendi conto che rispetto alla sponsorizzazione binaria così facendo ottieni circa 270 Incaricati in più nella tua struttura?

La cosa straordinaria è che non hai dovuto cercare 270 persone, ma insegnare a solo DUE INCARICATI in più a duplicarsi su base 4.

Ora osserva che cosa succede al tuo 4° Livello se sponsorizzi su base 5. Rispetto alla duplicazione binaria svilupperesti una struttura di 625 Incaricati, cioè 609 persone in più!

Ancora una volta, non significa che devi cercare 609 persone, perché grazie alle leve, insegnando a SOLO 3 PERSONE a duplicarsi di 5 in 5, ottieni quel risultato. Solo 3 persone!!!

Perché NON 6, 9, 10, 30 o 150 Incaricati diretti?

Perché, come dicevo prima, è IMPOSSIBILE seguire tutte queste persone direttamente. Rischieresti dopo meno di 90 giorni, di vederti rasa al suolo la tua Organizzazione. 5 Incaricati sono umanamente gestibili.

E’ più semplice mantenere vivo il FOCUS su di loro costantemente ed assicurarti tempestivamente se stanno comprendendo le tue informazioni o meno.