Caro Networker, nell’immaginario collettivo quando si parla del Network Marketing si formano delle pericolosissime OPINIONI nella mente di chi comincia l’attività che vanno assolutamente sradicate!

Se non neutralizzi adesso queste pericolose opinioni finirà che andrai a fare la guerra in un mercato ultra-spietato armato di ghirlande e vestito da figlio dei fiori.

Non puoi concederti il lusso di mettere piede in quella giungla lì fuori inconsapevole della realtà predatoria che incontrerai, lo dico per il tuo bene.

3 OPINIONI che devi mettere da parte

Lascia che ti sveli una volta per tutte quali sono le 3 TERRIBILI VERITA’ sul Network Marketing che dovrai guardare dritto negli occhi ANCHE SE TI SPAVENTERANNO A MORTE. Non avere paura, perché per ogni mostro che scoprirai ti regalerò una potentissima ARMA.

Sarò un po’ duro, ma lo farò per il tuo bene. Se avrai pazienza nel leggere fino alla fine questo articolo, ti prometto che il mercato con cui stai cercando di relazionarti tornerà ad essere un posto tranquillo.

Dopo avermi strappato queste Conoscenze non avrai più nulla da temere, mentre gli altri networkers con la mente annebbiata dalle 3 meschine OPINIONI continueranno a cadere in rovina.

Network Marketing Opinioni Sulla Competizione

La prima opinione infondata molto diffusa tra i nettuoccher è questa: “nel Network Marketing non ci sono competitors si è una sola grande famiglia”.

Amico mio, la terribile verità è invece un’altra, il Network Marketing è il business con la più spietata competizione esistente.

Se apri un negozio di scarpe in una stradina di 500 metri, è possibile che avrai uno o due concorrenti sulla stessa stradina.

Se sei un Networker invece è CERTO che nella stessa stradina di 500 metri avrai MIGLIAIA DI CONCORRENTI. E quello che è peggio, agli occhi dei vostri potenziali clienti sembrerete TUTTI UGUALI.

==> Tutti gridate: “Ma il mio prodotto è differenDe!1!!”.

==> Tutti gridate: “Ma la mia aZZienda paga di più!!1!”.

==> Tutti gridate: “La mia è l’opportunità del secoloh!!!”.

L’ARMA: Per proteggerti dal morso velenoso di questo mostro DEVI DIFFERENZIARTI. Non è facile me ne rendo conto, per farlo devi RESTRINGERE il tuo raggio d’azione e focalizzarti su un’area specifica della tua attività in cui vorrai farti percepire come massima autorità.

Network Marketing Opinioni Sui Profitti

Altra opinione largamente diffusa nella nostra Industria riguarda I PROFITTI, si crede infatti che nel Network Marketing tutti i distributori arrivino a guadagnare a 4, 5, 6 o 7 cifre.

Indovina un pò? Anche stavolta… B U G I A! Infatti l’80% dei distributori guadagnerà meno di 500 € al mese.

Fai due calcoli e ti renderai conto che la Ricchezza non si diffonde MAI in maniera omogenea. Non puoi pretendere di guadagnare 10mila euro al mese, ed allo stesso tempo avere una rete di 1000 downlines che guadagnano TUTTE 10mila euro.

Qualcosa non torna, non credi? Per ogni leader con guadagni da capogiro ci sarà un esercito di persone che si accontenteranno di profitti mediocri.

Però… c’è un però.

Il Network Marketing è come uno specchio, rimanda ad ogni uomo il suo riflesso ed il suo valore. Sei SOLO tu a scegliere se trasformarti nel leader super-pagato oppure rimanere uno tra i tanti networkers anonimi.

L’ARMA: Questo mostro prosciuga-ricchezza divora se stesso quando diventi maestro nell’USO DELLE LEVE. Senza le leve ci vorrebbe troppo tempo a spostare grandi quantità di denaro.

Tutti i più grandi Networkers della storia, spesso in maniera INCONSAPEVOLE, hanno ottenuto risultati straordinari grazie al Potere delle Leve. Ci sono delle leve dall’effetto moltiplicativo a malapena immaginabile, soprattutto se chi le usa è consapevole di quello che sta facendo.

Network Marketing Opinioni Sull’Acquisire Clienti

Tra le opinioni più pericolose rientra quella per cui, nel Network Marketing, chi sta sopra aiuta chi sta sotto ad acquisire clienti.

Presa alla lettera questa affermazione risulta chiaramente vera. Nel senso che il tuo Sponsor ha tutto l’interesse ad aiutarti. La tua crescita è la SUA, ci mancherebbe.

In realtà mi riferisco ad altro, cioè al fatto che incontrerai tanti soci o business partner pronti a fotterti i potenziali clienti o distributori. 

Tu ti fai il culo a parlare con dei contatti, ci dedichi molto tempo per spiegargli il prodotto o il business e loro di tutta risposta… si lasceranno sponsorizzare da qualcun altro.

Faaaastidiiioooso, vero?

Se non ti è ancora capitata una cosa del genere significa che sei ancora un bimbo in fasce per questo modello di business. Datti il tempo di farti passare la puzza di latte e tornerai qui a darmi ragione.

Nessuno desidera farsi sponsorizzare dall’ultima ruota del carro, con il rischio di essere anche abbandonato a se stesso nel momento del bisogno.

Devi sapere che le persone, soprattutto in itaGlia, raramente si fidano. Hanno paura, e quindi useranno te per fare il lavoro sporco dello spieCatore per poi scegliere un altro sponsor con più autorità a guidarli.

L’ARMA: Questo mostro allontana dai networkers i contatti interessati proprio nel momento in cui sembra che questi stiano prendendo il Codice Identificativo.

Per evitare che un altro distributore ti rubi l’ennesimo cliente non serve a nulla arrabbiarti. L’unica arma efficace che puoi utilizzare è quella di vestire la tua personalità come una “marca”.

Solo un Personal Brand forte può costringere i leads con cui parli a rimanere fedeli a te anche dopo che hai risposto a tutte le loro domande.